| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Files spread between Dropbox, Google Drive, Gmail, Slack, and more? Dokkio, a new product from the PBworks team, integrates and organizes them for you. Try it for free today.

View
 

Il pensiero greco

Page history last edited by PBworks 12 years, 10 months ago

Aristotele (Stagira, 384 a.C. – Calcide, 7 marzo 322 a.C.) è stato un filosofo greco, tra i maggiori di tutta la storia del pensiero filosofico.

 

 

Il termine oikonomia occupa in questo contesto una posizione centrale e, in questa prospettiva, si rivela emblematico. L'oikonomia, nella definizione aristotelica, si occupa, come è noto, di tutto ciò che fa capo all'oikos, e cioè dei beni familiari, ma anche e soprattutto dei tre fondamentali rapporti interpersonali che sono gli elementi costitutivi del vivere sociale: il rapporto marito-moglie, padre-figli e padrone-schiavi. Parti della famiglia sono dunque l'uomo e la proprietà, le persone e le cose, e questo rende l'oikonomia ben distante e distinta dalla nozione moderna di economia.

 

Il concetto di oikonomia non rimase tuttavia sempre lo stesso: la parola ha una sua storia, e una sua preistoria, che sono del massimo interesse e vanno perciò prese in esame. Uno sviluppo ben documentabile ha la sua origine nell'idea, ben presente nelle fonti, ma, come osserva Giorgio Agamben, respinta da Aristotele, che tra il governo di una casa e quello di una polis vi fosse soltanto una differenza quantitativa e non di specie e nell'uso metaforico, ad essa connesso, del verbo oikeo in riferimento alla polis e alla sua amministrazione. A partire dalla metà del IV secolo il valore di oikonomia, uscendo dall'ambito strettamente privato per il quale il termine era nato, si andò quindi gradualmente estendendo anche alla sfera pubblica ad indicare l'amministrazione finanziaria di una città, in altri termini il complesso delle entrate e delle uscite. Così si giustifica anche la celebre espressione di politike oikonomia, cioè di «amministrazione della città», un'apparente anticipazione dell'économie politique moderna, che ricorre nell'ambito di una classificazione dei tipi di amministrazione finanziaria, in rapporto alle diverse forme di organizzazione politica, nei paragrafi iniziali del secondo libro dell'Economico trasmessoci nel corpus delle opere di Aristotele. Da questo significato di «amministrazione» oikonomia andò poi, in età ellenistica, progressivamente ad indicare, per estensione, qualsiasi forma di gestione e di organizzazione, compresa ad esempio quella di un testo letterario.

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.